La vita di Bruce Lee diventerà un serial

La storia avventurosa di Bruce Lee diventerà un serial prodotto dalla Cina che uscirà sulle tv cinesi in occasione delle Olimpiadi del 2008. A presentare la serie dal titolo La leggenda di Bruce Lee c’erano ieri a Roma, il regista Li Wenqi, il protagonista, vero sosia del campione di kung fu, Danny Chan. Sarà un serial di 50 puntate di 40 minuti ciascuna che cercano accoglienza sui nostri schermi, anche se per ora, hanno spiegato i due rappresentanti della tv cinese:«Ci sono state molte richieste da parte delle vostre tv, ma ancora nulla di concreto».