La vita burrascosa e i tanti soprannomi di Napoleone III

Egregio dr Granzotto, la sua lettera su Napoleone III (18 novembre) evidenzia che l’Imperatore ha avuto un ruolo importante nella Francia del XIX secolo. Mi saprebbe spiegare perché venisse però chiamato con l’appellativo evidentemente sprezzante di «Badinguet»? Si vedano Zola («L’assommoir») e Pierre Magnan («La folie Forcalquier»). E a proposito di quel periodo, sa dirmi se Gambetta nacque a Cahors o a Celle Ligure, per poi compiere i suoi studi a Cahors? Era cioé proprio nato in Italia?