Viterbese sconfitta pari per la Cisco vince solo il Cassino

Dopo due vittorie si ferma la rimonta della Viterbese nel girone B della serie C2. I gialloblù di Rambaudi sono stati sconfitti per 1-0 in casa dalla Spal e restano ultimi in classifica a quota 11, tre in meno della coppia Sansovino-Giulianova anche se devono recuperare l’incontro contro il Bassano, rinviato per neve otto giorni fa. Nel girone C pareggio esterno della Cisco Roma (0-0 in casa del Catanzaro), mentre l’altra squadra laziale del raggruppamento, il Cassino, ha battuto 2-0 il Val di Sangro con gol di Carcione al 9’ e Lo Russo nel recupero. In classifica la Cisco è ancora in zona play-off, condividendo il quinto posto a quota 26 con lo stesso Catanzaro e col Celano, a un solo punto dal Marcianise ma molto staccata da Benevento (43), Pescina (43) e Monopoli (32). Il Cassino è un punto indietro, a quota 25, a pari merito con Lamezia e Melfi. Il campionato si ferma per le feste e riparte il 13 gennaio con San Marino-Viterbese, Cisco-Pescina e Noicattaro-Cassino.