Prima vittoria per il Cagliari grazie a Suazo

Andrea Frigo

da Cagliari

Ci pensa Suazo. Al Sant'Elia si scatena l'honduregno che con una doppietta stende una Samp affaticata dall'impegno in Uefa di giovedì sera in Svezia e regala al Cagliari di Sonetti la prima vittoria del campionato. Il Cagliari non vinceva addirittura da 22 turni di campionato: l'ultimo successo risaliva, infatti, al 13 marzo scorso, Cagliari-Roma 3-0. E il presidente Cellino, finalmente raggiante, a fine gara si è augurato che questa sia solo la prima di una lunga serie di vittorie.
La gara, giocata su un campo che ha retto bene all'abbondante pioggia scesa per tutta al giornata, è stata decisa da un Suazo in versione fenomeno, ora a quota 7 nella classifica dei marcatori. Al 20' l'honduregno ha trafitto Antonioli con un calcio di punizione preciso e potente che ha piegato le mani al portiere blucerchiato. Nella ripresa, dopo 7', Suazo ha concesso il bis, sempre di destro, dal limite, su azione costruita sull'asse Langella-Budel: stop e girata rasoterra nell'angolino destro di un Antonioli apparso non impeccabile. E la Samp? Stanca, ha forse sottovalutato l'avversario e si è fatta sopraffare.