Una vittoria spagnola in Rolex cup

La vela dei giovani è adesso a Suyong Bay presso Busan in Corea, dove 229 equipaggi di 46 diversi Paesi partecipano ai campionati del mondo Isaf giovanili Volvo Youth Sailing. In acqua i Laser, gli Hobie Cat 16, i 420, e le tavole Mistral. Gli italiani sono presenti in forza e alcuni equipaggi possono entrare in zona medaglia. La più brava al momento è Laura Linares che combatte per la vittoria nel Mistral femminile, poi con possibilità di piazzamento nei primi dieci ci sono Vittorio Bessaro e Lamberto Lejari negli Hobie 16, Anita di Iasio nei Laser Radial, Stefano Cherin e Matteo Velicogana nei 420 maschili, Giulia Zappacosta e Caterina Brighenti nei 420 femminili, Riccardo Belli Dellisca in Mistral maschile.
Sul Lago di Garda Enrico Fonda e Pietro Zucchetti hanno vinto l'Intervela in classe 470, mentre si è corsa a Mahon sull’isola di Minorca il Rolex Ims World Championship. Nonostante l'agguerrita partecipazione italiana, hanno vinto le barche spagnole. Nella categoria open, dove sono ammessi i pro, la vittoria è andata a Azur de Puig di Marta Mas Borrel davanti a Cam di Fernando Leon e Movistar di Lorenzo Bressani.