Vittorio Feltri racconta gli anni del piombo

Tornano i grandi protagonisti del giornalismo italiano al Casinò di Sanremo, per l’appuntamento dei «Martedì letterari», che, dopo la pausa del 2 novembre, attende per martedì prossimo (10 novembre) Mario Cervi e Luigi Mascheroni che presenteranno il libro «Gli anni del piombo. L’Italia fra cronaca e storia». Ospite speciale di Ito Ruscigni, curatore della rassegna, sarà proprio il direttore de il Giornale Vittorio Feltri.
Luigi Mascheroni, firma del Giornale e docente di Teoria e tecniche del linguaggio giornalistico all’Università cattolica di Milano dialoga con Mario Cervi, già direttore del Giornale e oggi tra i suoi editorialisti più autorevoli. Il risultato è un’autobiografia privata e insieme una confessione pubblica che si traduce in un lucido resoconto del nostro passato prossimo. Nel libro, Cervi alterna spassosi aneddoti ad arguti ritratti dei più noti giornalisti del secolo scorso: da Oriana Fallaci a Orio Vergani, da Dino Buzzati a Giulio De Benedetti, i grandi testimoni degli anni del piombo, gli anni Cinquanta e Sessanta, quando Cervi lavorava al Corriere della Sera. E poi vennero gli anni di Piombo, quelli del terrorismo e del sodalizio lavorativo con Indro Montanelli, fino alla creazione del Giornale, oggi diretto proprio da Vittorio Feltri, già direttore negli anni dal 1994 al 1998.
Appuntamento dunque alle 16.30 del 10 novembre al Casinò di Sanremo, per un martedì letterario davvero speciale.