«Viva i clienti all’italiana»

«Preferisco i clienti italiani a quelli tedeschi: quando a voi piace qualcosa, lo fate subito capire. Non rimanete impassibili come la gente del Nord che sembra non provare gioia quando acquista». Questo commerciante-sociologo si chiama Ravel Nuñez e ha l'aria sorniona di chi il nostro Paese lo conosce bene. Con uno stand che vende prodotti e artefatti del Perù, sua terra natale, si fa aiutare dai figli nella gestione delle vendite durante la ressa del Festival LatinoAmericando: «Sono contento perché con il passare degli anni, ogni volta che torno a Milano vedo che aumenta il numero dei miei connazionali. Me ne accorgo dalla gente che curiosa tra le bancarelle. Per noi peruviani è importante potenziare l'export dei nostri prodotti in Italia».