Viva il Santo Natale Gli islamici si arrabbino pure

Caro Granzotto, leggo che quest’anno negli asili di Ravenna non si è fatto il presepe «per non urtare la sensibilità dei bambini stranieri», mentre l’anno scorso, in certe scuole, per gli stessi motivi erano stati aboliti i canti con riferimento a Gesù e alla Natività. Ritengo quindi che questi sinceri educatori rinunceranno a fare i canonici 15 giorni di vacanze natalizie «causate» dalla nascita del Bambinello e che rifiuteranno anche di fare i 5 giorni di vacanza a Pasqua, in occasione della sua morte e resurrezione.