Vivendi rinuncia a Pj

La Borsa ha salutato positivamente la decisione di Vivendi di non partecipare alla gara d’acquisto della connazionale PagesJaunes, messa in vendita da France Télécom, ritenendo il prezzo troppo elevato. A Parigi Vivendi è salita del 2,21%, mentre PagesJaunes ha perso il 5,65%. Al momento all’asta per l’acquisto della società messa in vendita da France Télécom, intenzionata a cedere il suo 54% sulle base di una valutazione per il 100% di 6,7 miliardi di euro, sono rimasti due fondi di private equity.