La voce della Ghiglioni

La cantante Tiziana Ghiglioni ha sempre avuto cura dei suoi dischi. Ne ha licenziati più di trenta dal mitico Lonely Woman del 1981 . E l’anno seguente confermò il suo livello artistico con la partecipazione al tour dello spettacolo Shakespeare secondo Ellington a cura di Albertazzi e Gaslini: voce stupenda, senso del jazz, pronuncia perfetta della lingua inglese: queste le sue doti principali, per nulla appannate dal tempo. La prova viene ora da due cd che escono quasi insieme.