Una voce nuova applaudita ovunque

Yael Naim è una delle cantanti più apprezzate della nuova generazione È nata nel 1978 a Parigi da genitori tunisini di orientamento ebraico sefardita. Si è trasferita vicino a Tel Aviv all’età di 4 anni e in Israele ha anche fatto il servizio militare. Il suo primo album, uscito nel 2001, è stato un insuccesso totale. Invece il nuovo cd omonimo è già in classifica in tutto il mondo, grazie anche allo spot del computer MacBook Air e a una ondata di belle recensioni su tutti i giornali e le riviste specializzate.