Voci francesi: Leo sta portando Ancelotti al St. Germain

Dal Big Ben alla Tour Eiffel. Da Londra a Parigi. Tornano a farsi insistenti dalla Francia le voci che vogliono Carlo Ancelotti nel mirino del Paris Saint-Germain. A rilanciare la notizia il quotidiano Le 10 Sport, secondo cui il tecnico di Reggiolo avrebbe incontrato a Parigi Leonardo, ds della capolista nella Ligue 1. Già in estate con l’arrivo dell’ex allenatore di Milan e Inter nella dirigenza del club francese, il nome di Ancelotti, che nel frattempo aveva chiuso l’avventura al Chelsea, era stato fatto più volte. In Francia sono convinti del cambio di guida, anche se il Paris Saint-Germain è capolista della Ligue 1 con 30 punti (tre in più della prima inseguitrice, il Montpellier) e non perde da ben dodici turni (l’unico ko risale alla prima giornata quando il Lorient espugnò il Parco dei Principi).
Dunque a segnare il destino di Antoine Kombouaré non sarebbero i risultati: il pareggio di Bordeaux, nell’ultima giornata prima della sosta, è arrivato dopo sei vittorie consecutive. Ma Leonardo non è soddisfatto del gioco di una squadra sulla carta stellare grazie agli innesti del mercato estivo. E allora ecco la corte ad Ancelotti, al quale Leo è molto legato dopo i tanti trascorsi insieme al Milan. In Francia danno per scontato e imminente l’accordo, ma Carletto smentisce l’ipotesi di un suo futuro alla guida del Psg. E assicura che il suo ritorno in panchina non sarà al Parco dei Principi.