Voci su Emirates e il titolo vola

Neppure la smentita di Emirates Airline ha fermato la corsa di Lufthansa che a Francoforte ha guadagnato il 3,1% a 21,28 euro su voci di una possibile offerta da parte del vettore degli Emirati arabi: 30 euro per azione, secondo le indiscrezioni circolate. L’ascesa è, tuttavia, continuata anche dopo che Emirates ha smentito ogni interesse in una partecipazione nella compagnia tedesca, affermando, invece, di puntare alla crescita organica. Gli osservatori ritengono si tratti di un rialzo tecnico dovuto al superamento della soglia dei 21 euro che ha aperto spazi fino a quota 22,83. Oltre a Emirates, gli Emirati arabi hanno altre 3 compagnie aeree e a ottobre partirà la quinta linea, la Kang Pacific Airlines.