Voci sull’interesse di Rbs: titolo boom

Abn Amro

Abn Amro è salita in Borsa su voci di un possibile interesse da parte della britannica Royal Bank of Scotland. Il titolo ha guadagnato il 2,58% a 27,01 euro con volumi intensi. Intanto l'autorità di vigilanza dei mercati finanziari olandesi Afm «esaminerà» la richiesta presentata dall'associazione Sobi di indagare sul fondo Tci, azionista di Abn Amro. L'Afm «prende sempre seriamente le richieste di indagini e informazioni» e pertanto «esaminerà» la richiesta di Sobi per decidere se procedere all'apertura di un'indagine, ha detto una portavoce dell'Afm. La Sobi, un'associazione indipendente, sospetta che Tci abbia costituito la quota in Abn per poi fare dichiarazioni speculative che hanno portato al rialzo del titolo.