Voci vip in un «cartoon» per l’Unicef

Totti e Maldini doppiano due granchi Il dvd in vendita da oggi a cinque euro

Prestano la voce a due granchietti Francesco Totti e Paolo Maldini. E il capitano della Roma - nel cartone animato «Sulle ali dei gabbiani - L’isola vola in città», realizzato per tutelare i diritti dei bambini - mette anche un po’ della sua vita: giocando a pallone, infatti, si infortuna ad una chela e invoca la sua Ilary. I due sportivi sono soltanto due dei numerosi vip che hanno partecipato a questo progetto, presentato ieri alla Casa del Cinema, per raccogliere fondi destinati alla campagna internazionale dell’Unicef «Uniti per i bambini. Uniti contro l’Aids». Il dvd (o vhs), nato da un racconto scritto da Bianca Pitzorno, sarà in vendita da oggi al prezzo speciale di 5 euro.
Il cartone, questa volta, non concentra l’attenzione sui bambini dei paesi poveri ma sui nostri, quelli che apparentemente vivono tra gli agi e il benessere, ma che non riescono a coltivare le loro aspirazioni per colpa di genitori troppo «invadenti». Molti personaggi famosi, oltre a Totti e Maldini, hanno lavorato gratuitamente al filmato come doppiatori: Lino Banfi (Lucanor il mago), Francesco Prando (il cane Corricorri), Simona Marchini (il gabbiano Uà), Daniela Poggi (Latha), Sebastiano Somma (Trappo), Maria Rosaria Omaggio (signora Depredis). Un’iniziativa per raccogliere fondi, ma anche per aiutare l’Unicef nella divulgazione dei diritti fondamentali che ogni bambino ha fin dalla nascita: il diritto alla salute, alla scuola, all’uguaglianza, alla protezione e il diritto di essere riunito alla propria famiglia. Il cartone animato (che sarà mandato in onda su Rai Tre alle 15,45 del prossimo 20 novembre) è il seguito de «L’isola degli smemorati», uscito nel 2005 e tratto da un libro che la Pitzorno aveva realizzato per i bambini costretti a mendicare. Allora vennero raccolti 170mila euro, poi destinati ai bimbi del sud est asiatico. C’è un’altra campagna dell’Unicef correlata a questa, tra il 5 novembre 2006 e il 5 gennaio 2007, con un sms solidale al 48589 inviato da tutti i telefonini personali Tim, Vodafone, Wind, 3 Italia sarà possibile donare un euro per sostenere la campagna «Uniti per i bambini. Uniti contro l’Aids». Anche dalla rete fissa Telecom Italia, con una chiamata al 48589, sarà possibile effettuare una donazione pari a 2 euro.