Voglia di cambiare Albetti in vantaggio

La caccia all'ultimo voto ad Abbiategrasso è già ricominciata. Una corsa tutta in salita soprattutto per il sindaco uscente Alberto Fossati del centrosinistra, che dovrà vedersela al ballottaggio con Roberto Albetti sostenuto da Forza Italia, An, Udc, Lega e Pensionati. Quest’ultimo, infatti, si è visto assegnare dai cittadini del centro storicamente «rosso» quasi il 46 per cento dei consensi contro il 27,5 del primo cittadino. Un clima decisamente diverso rispetto a cinque anni fa, quando l'Ulivo vinse con il 50,3% dei voti contro il 45,3 della Cdl. Anche ad Abbiategrasso, quindi, dalle urne emerge con forza una voglia di cambiamento, il desiderio di chiudere le porte ad una sinistra di fatto spaccata, visti i candidati presentatisi (Fossati e Ceretti) e di voltar pagina a favore del candidato e del programma proposto dall’azzurro Albetti.