«Vogliamo municipi a misura d’uomo»

«L’operazione 19 municipi, organizzata da Forza Italia, sta ottenendo i risultati sperati. Il nostro obiettivo era quello di andare incontro alla gente per vedere e capire da vicino i reali problemi del territorio, e tutto ciò lo stiamo concretamente realizzando. Oggi (ieri, ndr) siamo presenti nel XII municipio per raccogliere informazioni e lamentele riguardo le mancate promesse della giunta di centrosinistra in questi anni di governo».
Lo ha spiegato ieri il responsabile della campagna elettorale nel Lazio Giorgio Simeoni nella giornata del tour dedicata al XII municipio. «Effettivamente questo municipio è un territorio complesso perché consta di due parti: una dentro il raccordo anulare ben sviluppata e servita qual è l’Eur, l’altra fuori dal Gra, estesa quasi fino a Pomezia, con pochi servizi e problemi di viabilità. Perché i cittadini devono subire passivamente questa diversità territoriale? Da una parte hanno assistito negli ultimi anni ad un notevole sviluppo edilizio soprattutto fuori dal raccordo ma poi nessuno ha provveduto al miglioramento della viabilità sempre più difficoltosa dovuta ad una mobilità crescente in relazione all’aumento degli abitanti. Un esempio eclatante è la Laurentina, per la quale da tempo è stato chiesto il raddoppio, ma dalla Provincia di Roma non hanno mai dato risposte né cenni a riguardo».
«Un quartiere così grande - continua Simeoni - di recente costruzione e importante come l’Eur non può avere tutti questi problemi come il resto di una Roma millenaria. L’espansione di questo municipio dovrebbe essere fatto con cognizione di causa. La creazione di nuovi servizi dovrebbe andare di pari passo con la crescita edilizia e demografica della zona, mentre invece, grazie alla giunta Veltroni assistiamo a periferie prive di servizi primari come fogne, acqua e illuminazione».
«Con il candidato sindaco Antoniozzi - conclude Simeoni - stiamo cercando di costruire un programma adatto per ogni municipio. Roma è grande e non tutte le zone di questa città soffrono gli stessi problemi. Bisogna quindi conoscere a fondo ogni parte della capitale per ottenere dei veri risultati e per far in modo che tutti i cittadini di Roma vivano una realtà migliore. Oggi pomeriggio incontreremo i negozianti di viale Europa e viale Aeronautica per conoscere più da vicino i problemi del commercio nella zona dell’Eur, mentre alle 18 si terrà un convegno dal titolo “Forza Italia scelta di libertà” organizzato da Pasquale Calzetta, Valerio Morgia, Romolo Conti e a cui parteciperanno l’onorevole Cesare Previti, il sottosegretario Cosimo Ventucci, l’europarlamentare Antonio Tajani, il coordinatore regionale Beatrice Lorenzin e il candidato sindaco Alfredo Antoniozzi».