«Vogliono mettere le mani sulla Rai»

Due giorni in convento per guardarsi in faccia e stabilire le regole del gioco. Prodi chiama a raccolta i suoi ministri e nella maggioranza c’è chi guarda già oltre: «La sinistra vuole mettere le mani sull'informazione per coprire le difficoltà e le tensioni interne», denuncia Paolo Bonaiuti, deputato di Forza Italia.
Il portavoce di Silvio Berlusconi si dice convinto che i partiti del centrosinistra stiano per dividersi la Rai. «C'è da scommettere - prosegue Bonaiuti- che il conclave di San Martino, dedicato anche alla comunicazione del Governo, si chiuderà con l'ennesima spartizione: stavolta di poltrone e poltroncine, di reti, telegiornali e giornali radio della Rai».