Voight: mia figlia come Wojtyla

«Per me, con rispetto parlando, mia figlia Angelina Jolie è un po’ com’era il Papa». Parola di Jon Voight, papà di Angelina Jolie, che impersonerà Giovanni Paolo II nello sceneggiato in onda su Raiuno a fine novembre. «Angelina - ha spiegato Voight a Vanity Fair - è molto generosa, ha un carisma eccezionale sulle persone e sa usare la sua celebrità in modo positivo». Ma Voight ha anche parlato dei contrasti con la figlia: «Faccio fatica a parlarne. È troppo complicato e non voglio che si trasformi in un gossip perché ci sono in gioco sentimenti veri. Comunque, in breve: Angie mi rimprovera ancora di avere tradito e lasciato sua madre. Capisco il suo dolore, ma che cosa ci posso fare, ormai? Avevo perso la testa per un’altra donna».