Volano gli ordini possibile sorpasso su Airbus

Continua la sfida dei cieli tra l’americana Boeing e il consorzio europeo Airbus. E il 2005 potrebbe far segnare il sorpasso a favore della casa di Chicago per nuove commesse. A riconoscerlo è Hans Peter Ring, direttore finanziario di Eads, casa madre del consorzio europeo, nel corso di un incontro tenutosi ieri con gli analisti a Francoforte. Nel campo della consegna di apparecchi Airbus tuttavia «conta sempre di essere leader di mercato nel 2005» ha affermato Ring. Il colosso americano punta sul successo del nuovo aereo, il futurista 787 Dreamliner, la cui entrata in servizio è prevista nel 2007. In casa Airbus è già pronta la contromossa: l’A350, l’aereo a lungo raggio da 200-300 posti. Per l’anno in corso, il costruttore aereo europeo prevede dalle 350 alle 360 consegne, rispetto alle 320 raggiunte nel 2004.