Al volante ubriaco causa l’incidente: muore un 26enne

Un morto e un ferito sono il bilancio di un grave incidente stradale che si è verificato la scorsa notte all’incrocio tra via Inganni e via Lorenteggio. Due auto, intorno alle 4.30, con i semafori ancora lampeggianti, si sono scontrate. Uno dei due conducenti, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Humanitas, è morto. L’altro, trasportato al S.Paolo, è in condizioni meno gravi. La vittima si chiamava Walter C., aveva 26 anni e abitava a Trezzano sul Naviglio. L’auto su cui viaggiava, una Seat Ibiza, stava percorrendo via Lorenteggio verso la periferia - probabilmente il 26enne stava rientrando a casa - ed è stata urtata da una Twingo guidata da un peruviano di 20 anni, Renato G., che proveniva da via Inganni e che avrebbe dovuto dare la precedenza. L’extracomunitario, ricoverato in ospedale, è risultato positivo all’alcol test con valori quattro volte superiori rispetto al limite massimo consentito. L’immigrato è ora indagato per omicidio colposo.