Volare, la gara va ripetuta entro 15 giorni

La gara per la cessione delle attività di Volare (già acquisite da Alitalia) deve essere ripetuta entro 15 giorni dalla notifica di una decisione depositata ieri dal Consiglio di Stato. I giudici, rispondendo alla richiesta di indicazioni del commissario straordinario Fabio Franchini su come procedere nel rinnovo della gara già disposto da una precedente sentenza (dopo un nuovo ricorso di Air One), oltre al nuovo termine di 15 giorni (scaduti i 30 indicati dalla sentenza) hanno indicato che «la rinnovazione della gara per l’acquisto del complesso aziendale di Volare Group deve avvenire “ora per allora”, sulla base degli atti prodromici già posti in essere, mediante invito ai soggetti che hanno preso parte all’iniziale procedura di presentare nuove offerte». Nel provvedimento si legge anche che «il compito di porre in essere gli atti necessari spetta, in qualità di commissario ad acta, al direttore generale per la politica industriale del ministero per lo Sviluppo economico».