Volare in Gran Bretagna: un’occasione da cogliere

Visitare il Regno Unito costa meno. Non solo grazie al cambio favorevole. L'Ente Nazionale Britannico per il Turismo ha lanciato la campagna «Gran Bretagna: oggi un'occasione più grande» con superofferte pubblicate sul sito www.britainforless.com/it che sarà online fino alla fine di giugno. Partner principale è EasyJet che collega le principali città italiane (Milano,Torino, Pisa, Venezia, Roma, Napoli, Palermo, Olbia, Cagliari) a quelle britanniche (Londra, Edimburgo, Bristol, Newcastle, East Midlands, Liverpool) a partire da 24,99 euro a tratta, tasse incluse, e offre il servizio navetta easyBus. Ci sono poi le catene alberghiere Jurys Inn e InterContinental Hotel (Holiday Inn Express, Holiday Inn e Crowne Plaza) con ottime tariffe in tutto il Paese, Europcar per il noleggio auto e Westfield London, il nuovo Shopping Mall di Londra, uno dei più grandi d'Europa. Sul sito si trovano consigli utili, prodotti scontati, come i pass ferroviari di BritRail, l'ingresso ai festival della AIF (Associazione dei Festival Indipendenti); indirizzi per lo shopping, inclusi anche noti outlet fuori Londra e visitBritain SIM Card, che fa risparmiare fino all'85% sulle chiamate internazionali. Grazie alla mappa interattiva delle principali città, si possono scoprire offerte vantaggiose e individuare gli eventi più importanti.