Volatili i titoli di Stato

I mercati europei dei titoli di Stato hanno presentato una diffusa volatilità nei due sensi, nei timori di possibili manovre sui tassi da parte di Bce, in vista della riunione di domani. Esorditi in netto calo, Bund e Btp hanno recuperato sul finale, pur presentando diffuse limature, specie per le serie lunghe. Il governo argentino emetterà un bond da 500 milioni di dollari. Standard & Poor’s ha assegnato il rating «BB+» al bond Lottomatica da 750 milioni, durata 60 anni, legato all’acquisizione negli Usa dei sistemi di lotteria Gtech.