Volete la prova? Nel football Usa ingaggio record per il re delle risse

La rabbia? Paga moltissimo. Soprattutto nel football americano. Prendi Albert Haynesworth, un armadio ambulante noto finora soprattutto per i suoi pericolosi scatti di rabbia sul campo. Incuranti della crisi economica, i Washington Redskins gli hanno offerto un contratto record da 100 milioni di dollari. Il difensore, 27 anni, una volta fu squalificato per cinque partite per avere preso a calci in testa un avversario dei Dallas Cowboys che aveva perduto il casco provocandogli una ferita alla testa che aveva richiesto 30 punti di sutura. Ma le sue vittime preferite sono i compagni di squadra presi di volta in volta a cazzotti, a calci e aggrediti con un tubo metallico. Ma il proprietario dei Redskins, il miliardario Daniel Snyder, dice che la bravura di Haynesworth in campo compensa tutti questi difetti.