«Volevo fare la ballerina»

«Da bambina volevo fare la ballerina, poi sono cresciuta troppo...». Nicole Kidman parla della sua carriera ai microfoni di Sky Tg24 alla vigilia della prima edizione della Festa internazionale del Cinema di Roma. L'attrice australiana sarà la madrina della manifestazione che si apre venerdì 13 ottobre all'Auditorium della Capitale. «Mia madre lavorava - ha raccontato ancora Kidman - e così mi ha iscritto ad una scuola di recitazione». Al gran galà di apertura del festival cinematografico romano l'attrice presenterà in anteprima mondiale Fur, il film del regista Steven Shainberg. Tratto dal libro Diane Arbus, una biografia di Patricia Bosworth, il film è una rivisitazione della vita della grande fotografa americana.