Voli business, Bmw serie 7 per i viaggiatori di Milano Linate Prime

Accordo tra la Casa tedesca e Sea Prime: dal 7 marzo le vetture per il trasporto sottobordo saranno ibride plug-in. Prevista la realizzazione di stalli dedicati alle auto elettriche dove sarà offerta la ricarica a tutti i clienti negli aeroporti della società

Mobilità green all’aeroporto di Milano Linate Prime con l’accordo fra Bmw Italia e Sea Prime: da marzo 2018 tutte le auto Bmw dedicate al trasporto “sottobordo” dei clienti, saranno Serie 7 ibride plug-in.

La Casa automobilistica tedesca che - ricordiamo - produceva anche motori per aerei, rafforza la collaborazione per i servizi al cliente con Sea Prime che rappresenta l’eccellenza della business aviation a Milano e in Italia. E questo avviene dopo l’apertura del Bmw Business Center, lo spazio esclusivo allestito nello scalo e arredato con i colori e le texture che richiamano proprio quelle del modello della nuova Serie 7. Svolta “green” ed eco-sostenibile, al passo con i tempi, completata dalla predisposizione di stalli dedicati alle auto elettriche dove sarà offerta la ricarica a tutti i clienti dagli scali business aviation di Milano Prime.

I grandi eventi che rendono Milano sempre internazionale, come il Salone del Mobile, le settimane della Moda, il Gran premio di Formula Uno a Monza, i concerti e le gare sportive, catalizzano sempre di più il traffico sullo scalo e confermano la nuova identità della città, la sua capacità di saper accogliere, gli hotel, boutique, negozi e ristoranti conosciuti in tutto il mondo, come meta globale del turismo di lusso e di affari, il cosiddetto traffico bleasure. A conferma di ciò, Milano Linate Prime ha registrato un’importante incremento dei voli anche nel corso del 2017 (+3%) , catalizzatore del traffico in Italia e uno degli scali maggiormente in crescita anche a livello europeo. Milano Linate Prime è il primo fixed-base operator in Italia con oltre 21.000 movimenti l'anno scorso.

Sea Prime è nata nel 2015 in seguito all’acquisizione da parte di Sea Spa delle società Ata Ali Trasporti Aerei e Ata Ali Servizi con un’operazione di rebranding e di restyling dell’aeroporto di business aviation. La società gestisce tutte le infrastrutture aeroportuali a Milano Linate Prime e a Milano Malpensa Prime, compresi il terminal, undici hangar per 29.000 mq, le lounge passeggeri e equipaggio e il Bmw Business Centre.