Volley: Cantagalli positivo al doping

Roma. Luca Cantagalli, 38 anni, «leggenda» della pallavolo azzurra è stato trovato positivo ad un controllo antidoping proprio giocando contro il Modena, la squadra che aveva lasciato dopo 19 stagioni. Lo ha reso noto il Coni precisando che «il laboratorio di Roma ha rilevato la presenza di salbutamolo». Il prelievo era stato fatto il 12 ottobre scorso in occasione di Modena-Santa Croce. Il giocatore è stato immediatamente sospeso, ma in serata assieme alla società ha fatto sapere: «Siamo in buona fede... Cantagalli usa il prodotto da 15 anni con il benestare della Federazione».