Volo dell'angelo e danze da principi

In laguna come a Montecarlo tra shopping e cene romantiche

L'edizione 2016 del Carnevale di Venezia è iniziata il 23 gennaio, con la mitica Festa sull'Acqua a Rio di Cannaregio, e terminerà martedì. Questo è il periodo di maggior affluenza dell'anno, la maggior parte degli alberghi è completa già molti mesi prima dell'evento. L'avvio ufficiale della manifestazione della città lagunare si è svolto come di consueto con il Volo dell'Angelo e la sfilata delle Marie in una piazza San Marco affollatissima, si parla di 100mila persone. I festeggiamenti continuano non solo per i grandi. Previste anche attività gratuite per i bambini: alla Biennale di Venezia, nei giardini del padiglione centrale in programma il Carnevale internazionale dei ragazzi «Giro giro tondo intorno al mondo». Info: www.carnevale.venezia.it Ma uno degli eventi in assoluto più esclusivi del Carnevale sarà la cena di gala del gran ballo in maschera, a Palazzo Pisani Moretta, martedì dove l'Ente del Turismo del Principato di Monaco festeggerà in questo luogo prediletto da Grace Kelly, la sua partnership con Venezia. Imperdibile il ballo che si terrà durante la stessa serata a Palazzo Pisani Moretta, dal titolo «Sogno ad occhi aperti» un richiamo alla suggestione e alla magia del Principato di Monaco che con il suo allure fa sempre sognare. Dove dormire: l'Hotel Ca' Sagredo si trova a Rialto, una delle zone più vivaci di Venezia, ricca di negozi e ristoranti. Si affaccia sul Canal Grande, tra la Ca' D'Oro e il Campo Santa Sofia, noto per il tipico traghetto con la gondola che porta allo storico Mercato della città. Il Ristorante: «L'Alcova» con la sua splendida terrazza panoramica sul Canal Grande è il tempio di una cucina veneziana di tradizione grazie allo chef Davide Fanti che utilizza prodotti del territorio. www.casagredohotel.com