Il volo privato dirottato per il maltempo E in pullman i big cantano diretti da Pupo

Doveva essere un piccolo colpo di scena nel programma già fitto di vip e glamour, l’arrivo con volo privato dei big della Rai, star e dirigenti, nel vicino aeroporto di Engadine, a pochi chilometri da Saint Moritz. Invece, ci si sono messi il cattivo tempo e la nebbia di metà giugno che ha avvolto l’Engadina e il Tirolo: aeroporti chiusi, compreso quello di Innsbruck, e atterraggio rimediato a Malpensa, come fosse un normale volo di linea. Da lì, navetta fino a destinazione, con conseguente slittamento del palinsesto della giornata. E Santoro, Giletti, Dandini e Frizzi a cantare in coro, diretti da Pupo, Gelato al cioccolato, come comuni mortali in gita. E gli altri comuni mortali, partiti e arrivati con mezzi ordinari, ad attendere l’allegra brigata