Volo ritarda 24 ore 140 bloccati a terra

Non era certo nel programma del viaggio, ma 140 turisti hanno passato il primo fine settimana di vacanze nell’Aeroporto veronese di Catullo Villafranca. Un inconveniente che per fortuna si è risolto con un volo partito nel tardo pomeriggio di ieri per le isole spagnole di Ibiza e Formentera. Con quasi 24 ore di ritardo, visto che il decollo era previsto in un primo tempo alle 18,30 di sabato. «Ci siamo sentiti presi in giro», ha detto una passeggera dell’aereo, spiegando che comunque una denuncia su tutta la vicenda è già stata presentata alla Polfer dell'aeroporto veronese. La compagnia ha giustificato il grave ritardo con i turisti parlando di «motivi tecnici» non meglio precisati.