Volpi sbatte la porta dopo le parole del mister

Sergio Volpi contro la Juventus non ci sarà. La conferma dell’esclusione del capitano si è avuta ieri quando nell’allenamento del pomeriggio Mazzarri ha provato Palombo nel ruolo di regista. Volpi non ha gradito la scelta del tecnico e ha lasciato il campo superiore del Mugnaini visibilmente arrabbiato. Del resto una mezza conferma era arrivata in conferenza stampa proprio da Walter Mazzarri: «Non esistono più titolari eccellenti e meno eccellenti. Sono tutti, e dico tutti, titolari. Senza distinzioni. Logicamente, entrando in un gruppo nuovo, all'inizio mi sono affidato ai più esperti: ora però ho una conoscenza totale dei giocatori a mia disposizione, e scelgo esclusivamente in base allo stato di forma, all'avversario da affrontare e alle mie idee. E poi metteteci anche che la Juventus ha problemi di uomini, che non si sa ancora come giocherà, e capirete che valutazioni da fare ce ne sono ancora parecchie». Non sarà quindi un’esclusione eccellente ma il capitano della Sampdoria in panchina per scelta tecnica fa certamente discutere. Anche perché per Volpi adesso si parla sempre di più di cessione al Parma. Intanto ieri sono stati sorteggiati i quarti di finale di Coppa Italia: con la Roma si giocherà al Luigi Ferraris (calcio d'inizio ore 18.30, diretta Rai) e i prezzi saranno popolari con Distinti a 10 euro, Gradinate a 6 euro e Tribuna Inferiore a 20 euro.