Volpi scenderà in campo contro il neuroblastoma

La Lega Calcio per il quinto anno si schiera al fianco dell’associazione italiana contro il Neuroblastoma. Nel mondo ogni 30 minuti un bambino di ammala del tumore infantile che ha origine nel sistema nervoso e ogni ora uno muore. Per il Neuroblastoma la prima speranza è rappresentata dalla ricerca. Sabato in occasione della partita del Ferraris (ore 20.30) tra Sampdoria e Juventus i capitani delle due squadre (Volpi per quella blucerchiata) scenderanno in campo indossando la fascia dei «Capitani della solidarietà», seguiti dallo striscione dell’associazione, «Il calcio in campo per aiutarci a vincere la nostra partita».