La prima volta in Usa, presidente Kennedy

L’idea è «vecchia». Risale al 1961 adottata per iniziativa del Partito democratico americano, durante la presidenza Kennedy. Si chiamava Food Stamps Program, non Carta acquisti, ma il meccanismo è simile alla misura presa in Italia. Ora negli Usa il sussidio viene riconosciuto con procedure elettroniche. Il nuovo programma si chiama Snap. Proprio ieri ha registrato il triste record di iscritti: oltre 30 milioni, più del 2005 quando l’uragano Katrina devastò la Louisiana. Altri Paesi a noi più vicini usano le carte. Il governo britannico ha avviato un progetto pilota, la G2G card (nella foto a lato). In Olanda e in Polonia le carte sono distribuite dagli enti locali.