Voltri Ventenni tentano di bruciare l’auto della rivale

Si sono attrezzate con taniche di benzina e zippo agguerrite e decise a bruciare l’auto di una donna che consideravano loro rivale in amore. Sono due genovesi di 20 e 22 anni che ieri mattina, per motivi di gelosia, stavano per dare fuoco all’auto di una donna di 36 anni. Il fatto è accaduto in via Buffa, nel quartiere di Voltri.
Le due sono state denunciate dai carabinieri della stazione del quartiere genovese. Le due avevano già cosparso di benzina la vettura ma sono state sorprese da un passante. L’uomo le ha richiamate e le due giovani si sono date alla fuga scappando in macchina. Il passante ha però annotato il numero di targa dell’auto con la quale sono fuggite avvertendo poi il 112.
Rintracciate dai carabinieri della locale stazione, le ragazze non hanno voluto rivelare i motivi del tentativo di incendio che sarebbe riconducibile a rivalità per questioni di cuore. I militari le hanno denunciate per danneggiamento. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno bonificato l’area.