Voto in Romania Flop degli exit poll: i risultati ancora in bilico

I risultati delle elezioni legislative in Romania ancora oscillano, ma una cosa appare certa: gli exit poll hanno fallito. Domenica sera era dato per vincente, con il 36% dei consensi, il partito socialdemocratico (Psd) di Mircea Geoana; contro il 30% attribuito ai democratici di destra (Pdl) del presidente Basescu. Geoana si preparava già a passare dall’opposizione al governo, quando ieri i risultati parziali hanno ridotto le distanze. Il Psd guadagna il 33,09% alla Camera e il 34,12% al Senato, contro il 32,34% e il 33,57% del Pdl. E su chi formerà il nuovo governo è ancora lotta aperta.