Wassermann in Polonia

Dopo il successo in occidente, Alfa Wassermann (214 milioni nel 2005) crea una nuova società in Polonia per espandersi in un mercato da 3,5 miliardi. Il gruppo farmaceutico, cresciuto del 15% nel primo trimestre di quest’anno, ha infatti recentemente costituito una nuova società in Polonia denominata Alfa Wassermann Polska. Secondo l’amministratore delegato, Stefano Golinelli, «i mercati dell’Europa orientale diventeranno sempre più importanti grazie all’integrazione con l’Europa e la crescita economica».