We bank conquista Intesa Trade per 45 milioni

Bpm acquista la piattaforma di trading on line di Intesa Sanpaolo, Intesa Trade, per 45 milioni. In particolare l’operazione secondo Bpm ha «un impatto trascurabile sui coefficienti patrimoniali» e «pertanto non modifica l’obiettivo di Core tier 1 superiore al 6% a fine 2008». L’acquisizione inoltre «si innesta nel progetto strategico di trasformazione» della controllata di Piazza Meda, We service, in Banca on line. In particolare, WeBank punta a diventare «operatore di riferimento sul mercato nazionale della finanza online». Intesa Trade ha registrato ricavi lordi per 30 milioni alla fine dell’esercizio precedente (2007), masse amministrate per 1,2 miliardi, a fronte di 35 mila clienti.