Web, intesa tra Google e Sky Italia

da Milano

Doveva essere guerra sul web tra i video portali My face, di proprietà di News Corp e You Tube recentemente passata a Google. Invece in Italia scoppia la pace grazie all’accordo raggiunto tra il portale della tv digitale satellitare Sky (controllata dalla stessa News Corp) e Google.
Sul portale Google Video, infatti, arriveranno quattro filmati di Sky Tg24 aggiornati automaticamente ogni ora, approfondimenti di Sky Sport rinnovati tre volte al giorno, e tanti altri video suddivisi per argomenti aggiornati dalla redazione di SkyLife che spazieranno dal gossip ai contenuti di intrattenimento. «Crediamo in questo modo di dare più visibilità ai nostri contenuti - ha detto Gabriele Vinci, responsabile di SkyLife, il portale di Sky Italia - potremo anche fare un accordo direttamente anche con You Tube che è una piattaforma molto interessante per il trattamento dei video in generale. Non pensiamo che ci sia conflitto con il portale Myface che fa capo alla nostra casa madre News Corp. Myface, infatti, è più dedicato al cosiddetto social networking (ossia alla creazione di comunità in rete) rispetto ai video». Quanto all’alleanza con Telecom Italia resta limitata alla diffusione dei canali Sky sulla tv via Internet del gruppo di telecomunicazioni, Alice Tv. «Per il momento non ci sono accordi per il sito web - ha specificato Vinci - ma noi siamo aperti a fare nuove alleanze con tutti». L’accordo con Google prevede anche l’utilizzo del motore di ricerca sul sito SkyLife. «Per la raccolta pubblicitaria - spiega ancora Vinci - utilizzeremo invece la nostra struttura interna e non il sistema automatico di Google».