La webcam scatta anche le foto

Un software permette di personalizzare le proprie videochiamate

da Milano

Per utilizzare i software di messaggistica al meglio ed accedere, quindi, anche alle funzioni video, basta procurarsi una buona webcam per vedere l’utente con cui si chatta o per videochiamare, se previsto dal software. Trust propone tre nuove soluzioni. La Trust Wb-3500T Usb2 Webcam (www.trust.com/14384), con connessione USB 2.0 ed un’elevata risoluzione di 640 x 480 pixel. È anche possibile scattare foto o registrare video di alta qualità o la messa a fuoco manuale, con distanze da 5 centimetri all’infinito. Garantisce inoltre una qualità ottimale delle immagini, anche nei primi piani. Il pulsante per le istantanee può essere utilizzato per scattare e inviare fotografie digitali in qualsiasi momento. Gli altri due modelli della nuova linea Trust sono quasi identici al modello di punta. I prezzi sono rispettivamente di 39,95, 22,95 e 14,95 euro.Anche Logitech propone la QuickCam Fusion con sensore da 1,3 megapixel. È la prima webcam a essere dotata del nuovo software Logitech Video Effects, che offre agli utenti la possibilità di personalizzare le videochiamate come meglio desiderano. Primo nel suo genere, questo software permette agli utenti di trasformare completamente in personaggi animati tridimensionali (i cosiddetti avatar) capaci di riflettere con precisione la mimica facciale, o di aggiungere accessori alla propria immagine video (un paio d'occhiali o una corona). Costa 99,95 euro.