Dopo il weekend di pienone ieri i cimiteri quasi deserti

Dopo il pienone di sabato e domenica scorsi, gli undici cimiteri della capitale ieri, nel giorno dei defunti, erano semideserti. Complice il lungo ponte, allietato dal bel tempo, i romani che hanno reso omaggio ai propri cari negli undici cimiteri della capitale, lo hanno fatto in modo intelligente, diluendo le visite - oltre un milione di persone han varcato i cancelli dei cimiteri dentro e fuori la città - durante tutti i quattro giorni, dal 30 ottobre a ieri, evitando così sovraffollamenti. Pochi dunque anche i disagi registrati, fuori e dentro gli undici cimiteri. Piccoli disagi al Verano e a Prima Porta, per l’illuminazione votiva che in alcuni casi mancava o è stata trovata difettosa.