Assume metanfetamina e fa sesso con un castoro

L'uomo, un 35enne americano, è stato condannato al pagamento di una multa

Dopo aver assunto una dose di metanfetamina ha fatto sesso con un castoro. L'uomo ha trovato il roditore per strada semi-morente, essendo appena stato investito da una macchina: preso da un raptus, ha aggredito sessualmente l'animale.

Una scena orrenda e raccapricciante alla quale ha assistito una donna, Whitney Nycole, che ha raccontato di aver trovato Richard Delp con i pantaloni abbassati sdraiato sopra il castoro. E allora, sotto choc, è intervenuta, allontanando il folle e trasportando il roditore in una clinica veterinaria, ma per il l'animale non c'è stato niente da fare, come racconta Il Tempo.

L'uomo è stato accusato di maltrattamento di animali e per questo è finito a processo, rischiando anche la galera: per lui, però, non si sono aperte le porte del carcere. I giudici, infatti, hanno ritenuto bene affidarlo a una clinica specializzata per la riabilitazione e la disintossicazione, dopo avergli comminato una multa per l'oscenità commessa.

Commenti
Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Lun, 04/02/2019 - 17:23

Oggi era l'unico che non si lamentava del mal di testa.