Beautiful, arriva Maya il primo personaggio trans

Colpo di scena per Beautiful la soap opera americana nata nel 1987 e pronta a ospitare il primo personaggio transgender, appassionando sicuramente i sempre più numerosi estimatori e seguaci del telefilm

Beautiful non smette di stupire i suoi ascoltatori e seguaci, la serie americana è pronta per un nuovo e importante ingresso ovvero il primo personaggio transgender di una soap opera made in Usa. In una recente puntata, andata in onda in America solo settimana scorsa, il personaggio di Maya Avant si confronta con la sorella Nicole sul suo misterioso passato. Dalla discussione nata tra le due emergerebbe un segreto mai rivelato, le vere origini di Maya nata uomo e poi sottopostasi al percorso di passaggio e transizione verso il sesso femminile. Coronato con un'operazione che l'ha trasformata da Myron in Maya. Queste le parole di Nicole tratte dalla soap:

Ho fatto ricerche sul tuo passato, e alla fine ho scoperto il tuo segreto. Non sei mia sorella, non sei neanche Maya, tu sei mio fratello.

Una rivelazione incredibile per la serie in onda sulla rete americana della Cbs dal lontano 23 marzo 1987, che ha visto entrare e uscire un'infinità di personaggi anche storici e amatissimi. Ma che non smette di stupire e affascinare i suoi fedelissimi, regalando colpi di scena e rivelazioni di puntata in puntata. Un'anticipazione che sicuramente non scontenterà neppure il pubblico italiano, grande estimatore della storica e longeva soap: l'ingresso del primo personaggio trans nel clan dei Forrester, sicuramente una famiglia non convenzionale. Con questa rivelazione la sorella Nicole potrebbe interagire con il successo ottenuto da Maya come testimonial per la linea Hope For The Future, parte integrante del gruppo Forrester, ma anche con il suo riavvicinamento con Rick Forrester. Di certo non mancheranno i colpi di scena, a partire dalle origini della stessa Maya e del suo passato legato alla presenza di una figlia data in adozione. Verità o trucco della famiglia Spencer?