Burger King sbarca su Tittygram

Burger King Russia ha deciso di sfruttare la piattaforma Tittygram per invitare nuovi clienti a usufruire dei propri fast food

Burger King ha iniziato a usare Tittygram, il sito che permette di inviare messaggi scritti sui seni di avvenenti modelle, per attirare nuovi clienti. Il primo messaggio pubblicato dal colosso della ristorazione è stato: "I love Burger King".

Come era prevedibile, Burger King è stato accusato da più parti di essere sessista. Come riporta il Mirror, Anastacia Zarechenskya ha commentato: "Burger King ha davvero così bisogno di clienti da abbassarsi a tali volgarità?". Katay Tarelinka, invece, ha scritto: "Se il prodotto è buono, allora non c'è bisogno di alcun sessismo".

Insomma, l'iniziativa non pare esser stata presa affatto bene dal gentil sesso.