Cinese in autostrada con due oche e un pollo legati all'auto

Il bizzarro trasporto eccezionale è stato documentato da un video in circolazione ormai da diverse ore. Nelle immagini sono ben visibili sia le due anatre che il pollo, trasportati vivi su un'autostrada nel Sud della Cina

Ormai da qualche ora circola sul web un video che mostra due anatre e un pollo trasportati dentro sacchetti di plastica, tenuti all'esterno di una vettura che viaggia in autostrada. Il filmato in questione sarebbe stato catturato in Cina, più precisamente a Dongguan, nella provincia di Guangdong, poco più di 2.000 chilometri a Sud di Pechino.

Girato molto probabilmente da un passeggero di un'altra automobile che viaggiava sulla stessa autostrada, attraverso il video sono ben visibili due sacchetti di plastica che pendono aggrappati alla chiusura del baule della vettura in questione, dalla quale spuntano le teste di due anatre ancora vive. In un terzo sacchetto, semplicemente appoggiato all'estremità piatta del bagagliaio e assicurato con un materiale che può sembrare nastro adesivo, invece, è trasportato un pollo altrettanto vivo.

Benché non sia chiaro se il conducente della vettura abbia infranto alcune delle regole del codice stradale, il quotidiano cinese People's Daily ha condiviso sul proprio account Twitter alcuni screenshot dell'ormai diffusissimo filmato, dando una possibile spiegazione al trasporto decisamente eccezionale. Nella didascalia che accompagna le immagini, infatti, il quotidiano scrive: “Come portare a casa polli e anatre? La soluzione di un guidatore di ritorno dalle vacanze del capodanno cinese su un'autostrada nel Sud della Cina”.