La confessione choc di una modella: "Costretta a bere in ciotole da cani e nuda in un video di Andrea Diprè"

La drammatica confessione di una diciottenne trevigiana: "Pornodiva a mia insaputa nel video di Diprè"

Nuovi guai per Andrea Diprè. Una modella trevigiana, come scrive il Gazzettino, ha raccontato "di esser stata contattata via Facebook per girare il video (tra gli autori anche Andrea Diprè, criticato personaggio che cerca visibilità sul web a suon di film porno e angoscianti clip con Sara Tommasi) di una canzone su una spiaggia vicino Aquileia".

Non appena è arrivata sulla spiaggia, però, la ragazza si è resa conto "che il 'copione' era ben diverso: ragazze nude a terra a mangiare cibo da ciotole per cani. La diciottenne avrebbe partecipato ad alcune scene (molto erotiche) per poi pentirsene amaramente".