Donna trova cocaina in uno snack

La polizia texana al lavoro su un caso insolito: una donna ha trovato della cocaina all'interno di una barretta snack acquistata in un esercizio pubblico

Le cronache ospitano a volte storie di persone che, aprendo una confezione di cibo acquistato in un negozio, trovano delle sorprese quantomeno insolite: dai ragni tropicali letali annidiati nelle bucce di banana fino alle teste di lucertola tra la verdura, e altro ancora. Ma quello che ha trovato una donna texana in uno snack ha davvero dell'incredibile.

Una donna della cittadina texana di San Antonio, Cynthia Rodriguez, si stava apprestando a gustare una barretta snack, come accade a milioni di persone in tutto il mondo. Solo che nella confezione Cynthia non ci ha trovato solo del cibo, ma un pacchettino verde decorato con il simbolo del dollaro e una sostanza bianca all'interno. Tale simbolo non era evidentemente fuori luogo, dato che la polvere bianca altro non era che cocaina.

A questo punto a Cynthia non è rimasto che contattare la casa produttrice dello snack che a sua volta ha allertato la polizia di San Antonio, al momento al lavoro su questo caso insolito. È stata la polizia infatti a stabilire che si trattasse della sostanza stupefacente: all'inizio l'acquirente ha creduto a un premio del produttore di snack confezionato in modo fuori dal comune.

La compagnia di produzione è certa che la cocaina sia finita nella barretta per cause che le sono estranee, nel frattempo le autorità stanno cercando di capire quindi come un simile fatto sia potuto accadere, come riporta l'Huffington Post.