Ex detenuto più bello del mondo: ecco la sua prima foto da modello

Reso celebre da una foto segnaletica scattata dalla polizia di Stockton e condivisa su Facebook, l'ormai ex detenuto "più bello del mondo" ha ufficialmente cominciato la sua carriera nel campo della moda. 32 anni, l'uomo ha pubblicato su Instagram la sua prima foto nei panni di modello professionista, raccogliendo oltre 25.000 "mi piace"

È ufficialmente cominciata la carriera come modello di Jeremy Meeks, la cui foto segnaletica – condivisa su Facebook dal dipartimento di polizia di Stockton, in California - era divenuta virale nel 2014 contribuendo a eleggerlo detenuto “più bello del mondo”.

L'uomo, 32 anni, era tornato a far parlare di sé proprio all'inizio di quest'anno, quando sono scaduti i 27 mesi di detenzione cui è stato condannato in seguito all'arresto per possesso illegale di armi da fuoco. All'uscita di prigione, ad attendere Meeks c'era infatti un consistente contratto da modello, ingaggio affidato al manager californiano Jim Jordan, rappresentate dell'agenzia White Cross Management.

Terminati quindi gli ulteriori controlli che si sono protratti per qualche settimana in seguito alla scarcerazione, solo qualche giorno fa, da uomo libero, Jeremy Meeks ha potuto dare ufficialmente il via alla sua carriera nel mondo della moda. Percorso, questo, che si presenta tutto in discesa per l'ex detenuto, il quale può contare su di una grandissima attenzione mediatica che lo segue sin dal 19 giugno del 2014, quando il la sua foto pubblicata dalla polizia di Stockton raggiunse in pochissimo tempo oltre 100.000 “mi piace”.

E per inaugurare la sua strada come modello, l'ex detenuto ha deciso di condividere sul proprio profilo Instagram la sua prima foto in veste di professionista. Sguardo magnetico, lo scatto è un primo piano del volto dell'uomo, il quale indossa un cappello della squadra NBA dei Golden State Warriors.

#warriors #dubnation #hometeam

Una foto pubblicata da JEREMY MEEKS (@jmeeksofficial) in data: