Un fantasma all'ospedale

Dipendente ospedaliero invia una foto dal posto di lavoro alla sua ragazza, ma compare qualcosa di inquietante e misterioso all'interno dello scatto

In queste ore il Web si sta dividendo su una questione misteriosa e a tratti inquietante: un impiegato in un ospedale - non si sa se infermiere, inserviente o altro - ha inviato una foto dal posto di lavoro alla sua ragazza durante il turno di notte e nella foto compare quello che sembra essere un fantasma.

Accade al Leeds General Infirmary, dove il 21enne Andrew Milburn ha scattato una fotografia per provare alla ragazza di essere al lavoro. Ma nella fotografia, inviata dapprima con Snapchat e poi pubblicata su Facebook, si intravede una figura che in molti hanno creduto essere un fantasma. E che fantasma: dai contorni si direbbe un'infermiera del secolo scorso oppure una giovane sposa.

Come ha riportato il Mirror, alla pubblicazione della foto sono seguiti dei commenti sui social: c'è chi dice che lo scatto sia reale, supportato dal fatto che Milburn afferma che i suoi colleghi hanno avvertito il suono di passi in quel preciso luogo del nosocomio; c'è anche chi sostiene che in realtà si tratti di un fotomontaggio, realizzato con Photoshop oppure con Ghost Capture, un'applicazione che consente di aggiungere immagini spettrali a una foto.

Il presunto fantasma si può collocare nei pressi di un corridoio di un reparto che ospita i bambini, mentre si avvia nella stanza deputata al centralino dell'ospedale.