Hackerato il sito per scambisti: migliaia di persone a rischio

I pirati hanno rubato le informazioni di migliaia di iscritti al sito hard Adult Friendfinder

Nei giorni scorsi è capitata una vera e propria sfortuna agli utenti di Adult Friendfinder, un sito che che conta oltre 63 milioni di iscritti, e che, come scrive il SunTimes ripreso da Dagospia, si definisce come "la più grande comunità di incontri di sesso e di scambisti". Come riporta il Sun Times, "le informazioni rubate sono poi state diffuse dai pirati rivelando così orientamento sessuale e preferenze degli utenti, con tanto di indirizzi e-mail e date di nascita".

Ora che si sono impossessati dei dati degli utenti, gli hacker stanno vendendo i loro dati sul "dark web" per 70 bitcoin, che corrispondono all'incirca a 17.000 dollari.